Alessandro Ruta

Alessandro Ruta è nato il 21 novembre del 1982. Milanese dei Navigli, figlio unico, giocatore di tennis fino all’adolescenza (attività mollata soprattutto per poca costanza e perché credeva fosse meglio dedicarsi allo studio), ha un diploma di liceo linguistico e una laurea breve in Scienze della Comunicazione – ottenuta con una tesi sul film Oltre il giardino. Più il tesserino da giornalista professionista, dal 2008.
Adora viaggiare, non foss’altro per sfruttare le lingue straniere che conosce – quattro. Attualmente è emigrato nei Paesi Baschi, ma ogni tanto torna a casa. Lavora come consulente per alcune società di gioco online, dopo più di un lustro passato in redazione a “Il Giornale”, “Il Giorno” e “La Gazzetta dello Sport”.
Ha iniziato a leggere a due anni e mezzo e da allora non si è più fermato. Ha già pubblicato cinque libri. Per il Gruppo editoriale Alter Ego è in uscita La pagina mai scritta, ambientato, appunto, nella sua Milano.