Fabrizio Vincenzi

Fabrizio Vincenzi, grande appassionato di storia e letteratura, si è dedicato per tutta la vita alla scrittura e agli studi filosofici. La sua prima esperienza letteraria è il romanzo Zanzare, in parte autobiografico, edito nel 2007. Prima di morire, si è cimentato in racconti premiati con medaglia di bronzo (2008-2009) e fiorino d’argento (2011) al Premio Firenze. Ha ottenuto una segnalazione della giuria al concorso letterario internazionale Pontegobbo (2010). La raccolta di racconti Fantasmi, è stata pubblicata postuma da Armando Curcio Editore.