Fiorino Smeraldi

Fiorino Smeraldi, milanese di via Carducci, è nato il 18 gennaio 1980 da una famiglia Veneziana. Si è laureato in Storia all’Università Cattolica di Milano con una tesi in Antropologia Culturale.
Nel 2010 è emigrato in Brasile, a Salvador di Bahia, ma baratterebbe volentieri sole, spiagge e feijoada, con nebbia, pavé e risotto.
Tra i suoi autori preferiti ci sono Castellaneta, Rex Stout e Guareschi.
Il suo romanzo d’esordio, “Note di vita” è uscito per le edizioni Scatole Parlanti.