Roberto Conte

Roberto Conte è nato a Iglesias, una piccola cittadina del Sulcis. Dopo aver viaggiato senza sosta, per motivi di lavoro e per diletto, si è definitivamente stabilito a Sanremo, dove risiede, ormai, da circa vent’anni.

Nel 2011 la sua prima pubblicazione cartacea: Solo per pazzi o affini, una silloge di pensieri e poesie, per così dire postumi (dal momento che il Conte ha messo sulla carta scritti della sua giovinezza), coi quali si è aggiudicato vari riconoscimenti nei concorsi di poesia. Su tutti, il premio “Orizzonti letterari” al Concorso Internazionale “Nestore” di poesia e fotografia, quarta edizione. Nel 2015 pubblica, in formato ebook, il suo primo romanzo: L’io nudo. X è Y, edito da Cavinato Editore International; nel 2016, ancora in versione digitale e sempre con Cavinato Editore international, pubblica il suo secondo romanzo: Figli di Dioniso – Ricordi di ordinaria follia.